QUANDO E COME VENGONO PRELEVATE LE CELLULE?

Le cellule staminali vengono prelevate dalla placenta/il cordone ombelicale direttamente dopo la nascita del bambino, svolto dall’ostetrica oppure il medico. Avvisiamo di prelevare una quantità sostanziale: un minimo di 60cc (ma preferibilmente il più possibile) di sangue cordonale.

Se si sceglie di anche conservare il tessuto del cordone ombelicale allora si include ca. 10 cm di cordone ombelicale in un contenitore sterile.

Il set di prelievo (che ricevete spedito direttamente a casa) contiene capacità sufficiente per questi prelievi.

Questo set ha un codice unico che viene abbinato ai dati del vostro bambino durante l’intera elaborazione. Bisogna avere il set con sè durante il parto, sia a casa o in ospedale.

 

IL PRELIEVO

La procedura impiega meno di ca. 5 minuti e non porta alcun rischio o dolore per la madre o il bambino.

La sacca di prelievo è già fornita di un agente anti-coagulativo (eparina) che impedisce al sangue di coagularsi.

Il set di prelievo include documenti per il/i genitore/i e per l’ostetrica/il medico nei quali vengono descritti  la preparazione, il prelievo, il trasporto e la procedura di conservazione.